AC Cesena

L’Associazione Calcio Cesena è una società calcistica italiana dell’omonima città romagnola. Si tratta di un club di antica tradizione e anche di uno dei più blasonati della regione con ben 13 partecipazioni alla Serie A e una alla Coppa Uefa. I cesenati possono anche vantare il 37º miglior risultato storico nella classifica perpetua della Serie A.

La maglia ufficiale del Cesena è bianca con maniche e pantaloncini neri e i calzettoni bianchi e lo stadio dove disputa le partite casalinghe è il Dino Manuzzi ristrutturato nel 2011.

La storia dei romagnoli è cominciata nel 1921 grazie alla fondazione dell’Unione Sportiva Renato Serra, ma nel 1939 la compagine cesenate dovette sciogliersi con l’incombere della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1940 però venne creata l’Associazione Calcio Cesena e dopo una sospensione per le attività belliche dal 1943 al 1945 i bianconeri vennero ammessi al campionato di Serie B 1946-47.

Dopo la retrocessione in Serie C il Cesena scivolò nelle serie inferiori per poi stabilizzarsi in terza serie solamente a partire dal 1964, quando la società venne ceduta a una cordata di imprenditori capitanata da Dino Manuzzi.

Nel 1967-68 il Cesena raggiunse nuovamente la Serie B circa vent’anni dopo l’ultima volta e, forte di una squadra finalmente competitiva è riuscito anche a centrare la promozione in Serie A guidato da Gigi Radice nel 1972-73. I bianconeri cesenati riuscirono anche a salvarsi per ben due stagioni consecutive fino al 1975-76, quella che è stata considerata la migliore stagione della storia del Cesena grazie alla qualificazione alla successiva Coppa UEFA.

La stagione successiva però i cesenati incapparono nella retrocessione, ma solo momentaneamente in quanto nel 1980-81 i romagnoli riuscirono nuovamente a centrare la promozione in Serie A. Negli anni Ottanta il Cesena fece letteralmente su e giù tra la Serie A e la Serie B, ma con l’inizio degli anni Novanta i cesenati diedero il loro addio per vent'anni alla massima serie, retrocedendo al termine della stagione 1990-91.

Dopo una retrocessione in Serie C1 nel 1996-97, e un’altra ancora alla fine del millennio, i bianconeri cominciarono una lenta risalita che nel 2004 vide i romagnoli tornare in Serie B.

Dopo una ulteriore retrocessione nel 2007, e un pronto ritorno in Serie B nel 2008-09, il Cesena centrò lo storico ritorno in Serie A nel 2009-10, conseguendo il record societario di due promozioni consecutive.

Dopo una salvezza nel primo anno di Serie A, il Cesena retrocesse in Serie B e affrontò difficili problemi societari da cui riuscì a tirarsi fuori anche grazie alla mobilitazione dei tifosi. Nel 2013-14 il Cesena riuscì a cogliere la sua quinta promozione in Serie A grazie ai Play-Off ma fu una gioia fugace in quanto nella stagione successiva i bianconeri retrocedevano di nuovo nella serie cadetta, restandoci anche nella stagione successiva, 2016-17.

Sito Web della società: http://www.cesenacalcio.it/

Palmarès

1 Coppa Italia Serie C

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News