Voti Fantacalcio

Voti Fantacalcio
Calcio

Voti Fantacalcio

Il Fantacalcio è un gioco di fantasia incentrato sul calcio che, negli ultimi tempi, ha aumentato esponenzialmente la propria popolarità. Giocato da piccoli e grandi, il Fantacalcio permette a chiunque di interpretare il ruolo di allenatore di una squadra di calcio, utilizzando come protagonisti i calciatori in carne ed ossa.

Gli esiti delle partite sono determinati dalle prestazioni di ogni singolo calciatore, con chiaramente dei Bonus e Malus che andranno a incidere sulla valutazione finale. Facendo un esempio concreto del funzionamento di una lega di Fantacalcio, i giocatori si spartiranno i calciatori di Serie A con un’asta (online o privata) a cui parteciperanno con pari numero di crediti virtuali.

Una volta create le rose, solitamente composte da 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti, e creato il calendario, ciascun giocatore dovrà inserire la formazione titolare per ogni giornata. Al termine di ogni giornata, si provvederà quindi a sommare i fanta voti di tutti i giocatori, compresi ovviamente Bonus e Malus, e verificare quale sarà la squadra vincente sulla base delle fasce di punteggio (es. 66=1 gol, 72=2 gol e così via).

I Bonus del Fantacalcio sono quelli derivanti dalla marcatura di un gol (+3), da un assist (+1), o da un rigore parato (+3). Viceversa, i Malus sono determinati dalle reti subite (-1 al portiere), dagli autogol (-2), dalle ammonizioni (-0,5) ed espulsioni (-1). Le valutazioni dei calciatori valide per il Fantacalcio sono, solitamente, quelle della Gazzetta dello Sport che vengono pubblicate la mattina del giorno successivo a ogni giornata di campionato.

Giornata di fantacalcio che sorride ai fantallenatori che hanno puntato su Luis Alberto della Lazio, autore di una doppietta nel derby contro la Roma. Doppietta anche per Insigne del Napoli contro la Fiorentina e per Simy del Crotone contro il Benevento. Partita di altissimo livello anche di Barella dell’Inter che ha messo a segno un gol contro la Juventus. Tra i flop molto male Dragowsky della Fiorentina (-6) ma non bene anche Montipò del Benevento (-4). Molto male anche Pau Lopez della Roma (-3) e Vignali della Spezia che si è fatto espellere dopo pochi minuti.

Top e Flop

Top: Luis alberto, Insigne, Simy, Barella

Flop: Dragowsky, Montipò, Pau Lopez, Vignali

Ecco le pagelle Fantacalcio aggiornate all’ultima giornata del campionato di Serie A:

Lazio – Roma 3 – 0 (Immobile, Luis Alberto, Luis Alberto)

Lazio: Reina 6,5; Luiz Felipe 6,5 (69' Patric 6), Acerbi 6,5, Radu 6 (83' Hoedt s.v.); Lazzari 7,5, Milinkovic 6,5, Leiva 6 (65' Escalante 6), Luis Alberto 8, Marusic 6,5, Caicedo 6 (65' Akpa Akpro 6,5), Immobile 7 (83' Muriqi s.v.)

Roma: Pau Lopez 6; Mancini 5,5 (70' Mayoral 5,5), Smalling 5,5, Ibanez 4; Karsdorp 5,5, Villar 5,5 (60' Cristante 5,5), Veretout 5,5 (46' Pedro 5,5), Spinazzola 5 (70' Bruno Peres 5,5); Pellegrini 5, Mkhitaryan 5; Dzeko 5

Note ammoniti/espulsi: Milinkovic, Mancini, Acerbi, Smalling, Luiz Felipe, Leiva, Pedro, Mkhitaryan (ammoniti)

Bologna – Verona 1 – 0 (Orsolini rig.)

Bologna: Skorupski 7; De Silvestri 6, Danilo 6, Tomiyasu 7, Dijks 6; Schouten 6,5, Dominguez 6,5 (76' Svanberg 6); Orsolini 7 (76' Skov Olsen 6), Soriano 6,5, Vignato 6 (84' Sansone s.v.); Barrow 5,5 (76' Palacio 6).

Verona: Silvestri 6; Dawidowicz 5,5 (89' Bessa s.v.), Magnani 6, Gunter 5,5; Faraoni 6, Ilic 6, Barak 6, Dimarco 5,5 (73' Colley 6); Lazovic 5, Zaccagni 5,5; Kalinic 5 (69' Di Carmine 5,5)

Note ammoniti/espulsi: Zaccagni, Djiks, Dominguez (ammoniti)

Torino – Spezia 0 – 0

Torino: Sirigu 6,5; Izzo 6 (st 1′ Zaza 5,5), Bremer 6,5, Buongiorno 5,5 (st 1′ Lyanco 6); Singo 6,5, Segre 5,5, Lukic 5,5, Linetty 5, Murru 5,5 (st 27′ Ansaldi 6,5); Verdi 5 (st 31′ Gojak 6), Belotti 6.

Spezia: Provedel 6; Marchizza 6 (st 36′ Ramos s.v.), Chabot 6,5, Terzi 6,5, Vignali 4; Pobega 6,5 (st 42′ Deiola s.v.), Agoumè 6,5, Maggiore 6,5 (st 42′ Erlic s.v.); Farias 6 (st 20′ Estevez 6), Piccoli 6,5 (st 42′ Galabinov s.v.), Gyasi 6,5

Note ammoniti/espulsi: Pobega, Buongiorno, Verde, Lyanco, Marchizza, Gyasi, Linetty (ammoniti) Vignali (espulso)

Sampdoria – Udinese 2 – 1 (Candreva, De Paul, Torregrossa)

Sampdoria: Audero 7; Bereszynski 6, Yoshida 6, Colley 6, Augello 6,5; Candreva 6,5, Silva 6,5 (74′ Ramirez 6), Ekdal 6 (85′ Askildsen s.v.), Damsgaard 5,5 (63′ Thorsby 6); Verre 5,5 (63′ Keita 6); Quagliarella 5,5 (63′ Torregrossa 7)

Udinese: Musso 6; Becao 6, Bonifazi 6, Samir 6,5; Stryger Larsen 6 (85′ Molina s.v.), De Paul 7, Walace 6 (85′ Nestorovski s.v.), Mandragora 5 (78′ Arslan 5,5), Zeegelaar 5,5 (88′ Ouwejan s.v.); Pereyra 5,5; Lasagna 5,5

Note ammoniti/espulsi: Zeegelaar, Askildsen (ammoniti)

Napoli – Fiorentina 6 – 0 (Insigne, Demme, Lozano, ZIelinski, Insigne rig., Politano)

Napoli: Ospina 6,5; Hysaj 6, Manolas 6 (34' s.t. Rrahmani s.v.), Koulibaly 6,5, Mario Rui 6,5; Demme 7, Bakayoko 7; Lozano 7 (17' s.t. Politano 7), Zielinski 7 (28' s.t. Elmas 6), Insigne 8 (34' s.t. Cioffi s.v.); Petagna 7 (28' s.t. Mertens 6)

Fiorentina: Dragowski 5; Milenkovic 4,5 (40' s.t. Martinez Quarta s.v.), Pezzella 4,5, Igor 4,5; Venuti 4,5, Amrabat 5 (40' s.t. Valero s.v.), Castrovilli 4 (28' s.t. Bonaventura 5,5), Biraghi 5; Callejon 5 (28' s.t. Pulgar 5,5), Ribery 6 (1' s.t. Kouamé 5,5); Vlahovic 5

Note ammoniti/espulsi: Insigne (ammoniti)

Crotone – Benevento 4 – 1 (Glik aut., Simy, Simy, Iago Falque, Vulic)

Crotone: Cordaz 7; Djidji 6,5, Golemic 6, Magallan 6; Rispoli 6 (35' st Luperto s.v.), Zanellato 6,5 (39' st Rojas s.v.), Vulic 7 (35' st Petriccione s.v.), Pereira 6,5 (35' st Mazzotta s.v.); Messias 6,5; Simy 7,5, Riviere 7 (26' st Henrique 6)

Benevento: Montipò 5,5; Improta 5,5 (30' st Iago Falque 6,5), Glik 4, Tuia 5 (30' st Caldirola 6), Barba 5; Hetemaj 6, Ionita 5,5 (21' st Tello 6), Dabo 5,5; Insigne 5 (40' Caprari 5,5), Sau 5 (21' st Di Serio 5,5); Lapadula 5,5

Note ammoniti/espulsi: Messias, Ionita, Barba, Dabo (ammoniti) Sau (espulso)

Sassuolo – Parma 1 – 1 (Kucka, Djuricic rig.)

Sassuolo: Consigli 6, Ayhan 5,5, Chiriches 5, Ferrari 6,5; Toljan 5 (46′ Muldur 6), Magnanelli 5,5 (59′ Djuricic 6,5), Lopez 5,5, Kyriakopoulos 6 (71′ Rogerio 6); Defrel 6, Traore 5,5 (86′ Raspadori s.v.); Caputo 5,5 (71′ Haraslin 6)

Parma: Sepe 6,5, Busi 5, Iacoponi 6,5, Dierckx 7, Pezzella (74′ Ricci 6), Grassi 6 (86′ Sohm s.v.), Brugman 6 (86′ Cyprien s.v.), Kurtic 6, Kucka 7, Cornelius 6, Gervinho 6

Note ammoniti/: Chiriches, Maxime Lopez, Rogerio, Brugman, Busi (ammoniti)

Atalanta – Genoa 0 – 0

Atalanta: Gollini 6,5; Toloi 6, Palomino 6, Djimsiti 6; Hateboer 5,5 (43' s.t. Maehle), de Roon 6,5, Freuler 6, Gosens 5,5; Malinovskyi 5 (21' s.t. Miranchuk 6); Ilicic 5,5 (43' s.t. Lammers s.v.), Zapata 5,5 (11' s.t. Muriel 6)

Genoa: Perin 6,5; Criscito 6,5, Masiello 6,5 (11' s.t. Goldaniga 6), Czyborra 6, Rodavanovic 7, Zappacosta 6,5 (35' s.t. Onguene s.v.), Strootman 6,5 (11' s.t. Behrami 6), Badelj 7, Pjaca 6 (22' s.t. Pandev 6), Zajc 6 (1' s.t. Lerager 6), Shomurodov 6

Note ammoniti/espulsi: Goldaniga, Zappacosta, Gosens (ammoniti)

Inter – Juventus 2 – 0 (Vidal, Barella)

Inter: Handanovic 6,5; Skriniar 7, De Vrij 7, Bastoni 7; Hakimi 7, Barella 8, Brozovic 7, Vidal 7 (76' Gagliardini 6), Young 6 (72' Darmian 6); Lukaku 6,5, L. Martinez 6 (85' Sanchez s.v.)

Juventus: Szczesny 6; Danilo 5, Bonucci 5, Chiellini 6, Frabotta 4,5 (57' Bernardeschi 5,5); Chiesa 5,5, Bentancur 5, Rabiot 5 (57' McKennie 6), Ramsey 5 (57' Kulusevski 6); Morata 5, Ronaldo 5

Note ammoniti/espulsi: Young, Barella; Bonucci, Morata (ammoniti)

Cliccando qui, potete consultare gli assist nella sezione dedicata del sito della Gazzetta:
Ecco, infine, gli assist della giornata di Serie A: Lazzari, Akpa Akpro, Augello, Petagna, Petagna, Insigne, Riviere, Pezzella Giu., Barella, Bastoni.

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News