Gp Brasile

Gp Brasile
Pronostici

Gp Brasile

Il Gp Brasile fa parte del Campionato mondiale di Formula 1 sin dal 1973 e per questo rappresenta un appuntamento immancabile sia per gli esperti di motori, sia per gli appassionati di scommesse.

Spesso il Gp del Brasile è stata la prima o l’ultima gara della stagione in calendario e la gara si è disputata sul circuito di Interlagos vicino a San Paolo o nella pista di Jacarepaguà nei pressi di Rio de Janeiro. Solo a partire dal 1987 il Gp del Brasile si è trasferito in pianta stabile a Interlagos, circuito che è stato ampiamente rinnovato per l’occasione.

La gara brasiliana è sempre stata molto ricca di spunti, basti pensare che nel 2005 Fernando Alonso su Renault ha vinto il suo titolo mondiale arrivando terzo proprio nel Gran Premio del Brasile, e lo stesso scenario si ripeteva l’anno successivo. Anche Kimi Raikkonen su Ferrari è riuscito a vincere il titolo mondiale piloti a Interlagos nel 2007, vincendo la gara davanti a Felipe Massa e a Fernando Alonso. Nel 2008 fu invece Lewis Hamilton ad aggiudicarsi il titolo grazie a un sorpasso rocambolesco a 3 curve dalla fine della stagione.

Quello di Interlagos è un circuito molto impegnativo e spettacolare che venne inaugurato nel 1940 e ristrutturato sul finire degli anni Ottanta. In molti hanno criticato il circuito per via della scarsa sicurezza, e infatti in passato si sono registrati incedenti anche molto gravi sulla pista brasiliana. Il circuito misura 4,3 km ed è uno dei pochissimi assieme al Circuit of the Americas, allo Yas Marina e al Singapore Street Circuit a dover essere percorso in senso antiorario.

Per avere maggiori informazioni sulle caratteristiche tecniche del circuito, o anche solo per essere sempre aggiornato su tutte le novità, si rimanda al sito ufficiale di Interlagos: http://www.autodromodeinterlagos.com.br/wp1/ .

Gli addetti ai lavori tengono conto dell’albo d’oro recente, delle caratteristiche tecniche del circuito e anche delle condizioni atmosferiche per elaborare i loro pronostici sul Gp Brasile e anche sugli altri appuntamenti di Formula 1 della stagione. Per orientarsi meglio si può visitare la guida scommesse Formula 1 di Bettix.

Il tempo record della pista appartiene al pilota colombiano Juan Pablo Montoya su Williams-BMW che lo ha ottenuto il 24 ottobre 2004 durante lo svolgimento della gara (1'11"473). Il pilota che nella storia del Gp del Brasile ha conseguito più vittorie è Alain Prost (6) davanti a Michael Schumacher (4), Carlos Reutemann (3) e a Juan Pablo Montoya, Ayrton Senna, Nelson Piquet, Felipe Massa, Mika Hakkinen, Emerson Fittipaldi e Nigel Mansell (2).

Per quanto riguarda la classifica costruttori la scuderia che si è aggiudicata più vittorie nel Gp del Brasile è la McLaren con 12 successi davanti ai 10 della Ferrari e ai 6 della Williams.

Qui è possibile consultare il calendario ufficiale della stagione 2017 di Formula 1.

Circuito: Circuito di Interlagos
Nazione: Brasile
Lunghezza del Circuito: 4.309 km
Totale Curve: 15

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News