Partenti trotto, i cavalli che partecipano alle gare

Partenti trotto

Partenti trotto
Pronostici

Partenti trotto

All’interno delle gare ippiche meritano una speciale menzione le gare di trotto. Per partenti di trotto si intendono tutti quei cavalli che prenderanno parte a una data corsa di trotto, laddove per trotto si intende una specialità su pista dell’ippica a fondo sabbioso con una lunghezza che può variare dagli 800 ai 1600 metri e in cui il cavallo traina una carrozza a 2 ruote su cui siede un driver.

Le gare di trotto sono delle corse di equitazione sportiva che si svolgono all’interno degli ippodromi e l’ente che gestisce il circuito italiano dell’ippica è l’UNIRE (Unione Nazionale per l’Incremento delle Razze Equine) che dal 2011 è diventato ASSI (Agenzia per lo Sviluppo del Settore Ippico).

Le corse di trotto in Italia (ma anche in Francia e Svezia) sono più diffuse di quelle a galoppo e nel 2011 si segnalavano attivi 26 ippodromi dove si svolgono riunioni di corse al trotto. Per consultare l’elenco degli ippodromi attivi sul territorio nazionale si può visitare l’apposita sezione del sito dell’UNIRE: http://www.unire.gov.it/index.php/ita/ippodromi/list

Per quanto riguarda i partenti effettivi invece si intendono i cavalli che hanno preso praticamente parte alla corsa, esclusi quindi i non partenti e i cavalli ritirati. Occorre sempre ricordare che qualora nel corso dello svolgimento di una gara il numero dei cavalli partecipanti dovesse essere inferiore a quello previsto dal regolamento, in quel caso la scommessa verrà dichiarata nulla e le giocate verranno rimborsate.

I cavalli che si ritirano prima dell’apertura dell’accettazione delle scommesse si considerano non partenti a differenza di quelli che rinunciano a partecipare alla corsa dopo l’apertura dell’accettazione delle scommesse, che vengono considerati come ritirati.

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News