Quote Australian Open: le scommesse sul torneo di tennis

Quote Australian Open

Quote Australian Open
Pronostici

Quote Australian Open

All'interno dell'universo delle scommesse sportive, e in particolare del mondo delle scommesse sul tennis, è possibile consultare una vasta gamma di informazioni e pronostici su diverse competizioni. Le quote dell’Australian Open, ad esempio, vengono redatte da specialisti del settore che le propongono ai gestori di siti e punti scommesse.

Le quote del torneo Australian Open vengono realizzate sulla base di precisi criteri: in particolare incidono molto lo stato di forma degli atleti, le condizioni atmosferiche, le caratteristiche tecniche dell’impianto di gioco e il ranking dei tennisti che si affrontano.
Per rimanere sempre aggiornati e informati sui cambiamenti e le novità relative a questo torneo, potrebbe non essere una cattiva idea visitare ciclicamente il sito web ufficiale della competizione: http://www.ausopen.com/index.html.

Rimanere aggiornati può essere utile nel momento in cui c'è da piazzare una scommessa. Ad esempio nel 2008 venne cambiata la superficie di gioco dell’Australian Open e si passò dalla Rebound Ace al Plexicushion; ciò rese il torneo decisamente più veloce di prima e questa variazione incise ovviamente anche sulle quote in quanto influenzò, e continua a farlo, le possibilità di vittoria dei vari atleti.

Per verificare le quote relative all’Australian Open è anche opportuno dare un’occhiata all’albo d'oro e controllare i partecipanti iscritti all’edizione nella quale si intende scommettere. Chiaramente tennisti che hanno già scritto il loro nome nell’Albo d’Oro potrebbero avere delle quote particolarmente basse rispetto ad atleti esordienti o che non hanno mai ottenuto piazzamenti importanti in questa competizione.

Al 2016 Novak Djokovic è il tennista in attività che ha vinto più titoli nel singolare (6), di conseguenza non sarebbe insolito vederlo designare come favorito nelle quote relative al torneo. In ogni caso, come accade sempre nelle scommesse legate al tennis, è buona norma tenere d’occhio il ranking ATP per monitorare così lo stato di forma dei tennisti.

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News