Sci alpino

Sci alpino
Pronostici

Sci alpino

Lo Sci alpino è uno sport invernale molto apprezzato e atteso da parte degli appassionati di sport e scommesse e su cui i bookmakers preparano continuamente quote e pronostici, tenendo conto di tutta una serie di fattori che vanno dalle caratteristiche delle piste fino alla forma degli atleti.

Lo Sci alpino consiste nello scendere a valle lungo un pendio montano utilizzando gli sci per scivolare sulla neve e viene praticato su piste attrezzate con impianti di risalita e trattamento del manto nevoso.

Si tratta di una disciplina che è entrata ufficialmente nel programma dei Giochi Olimpici Invernali nel 1936 e la sua attività agonistica internazionale è regolata dalla Federazione Internazionale Sci (FIS).

Attualmente, lo Sci alpino è articolato in quattro diverse discipline: la discesa libera, il supergigante, lo slalom gigante e lo slalom speciale. Anche la combinata (prima manche di discesa e slalom) e la supercombinata (prima manche di discesa breve e seconda di slalom) vengono considerate come facenti parte dello Sci alpino. Nel corso degli anni, comunque, la FIS ha deciso di aggiungere allo Sci alpino anche altre discipline come le discese sprint, i giganti e gli slalom paralleli.

Le gare di Sci alpino hanno la comune caratteristica di prevedere il passaggio cronometrato degli sciatori in successione lungo un percorso preciso delimitato da porte, ovvero coppie di paletti, attraverso cui bisogna transitare. La differenza tra le varie discipline dello Sci alpino è data dalla distanza tra le porte e dalla velocità di discesa.

Le competizioni in cui la velocità è più elevata sono quelle di discesa libera, quelle meno veloci si hanno nello slalom speciale, mentre quelle di supergigante e gigante sono in una posizione intermedia. Nelle prove più lente, come gigante e supergigante, le porte sono più distanziate tra di loro e richiedono quindi l’esecuzione di curve molto più accentuate.

Tra le competizioni più importanti di Sci alpino si possono nominare i Mondiali, che vennero disputati dal 1948 con cadenza biennale fino al 1982, rigorosamente negli anni pari. Negli anni in cui si svolgevano i Giochi Olimpici invernali, le gare olimpiche venivano considerate valide anche come gare dei Mondiali, con l’eccezione della combinata. A partire dal 1985, comunque, i Mondiali sono stati spostati negli anni dispari.

I Mondiali di Sci alpino, sia maschili che femminili, prevedono una gara per ogni disciplina da svolgersi nello stesso comprensorio sciistico e i primi tre classificati ottengono le medaglie d’oro, argento e bronzo. Ma l’appuntamento più importante per appassionati di questo sport invernale, e naturalmente per i bookmakers, sono le Olimpiadi invernali.

Altra competizione importante di è la Coppa del Mondo di Sci alpino, un circuito internazionale maschile e femminile organizzato dal FIS che assegna un trofeo generale e uno per ogni disciplina. La stagione di Coppa del Mondo si articola in un calendario con tappe in diverse località mondiali dove vengono disputate gare di alcune specialità che assegnano punti agli sciatori in base alla classifica d’arrivo. Al termine della stagione, lo sciatore con più punti si laurea vincitore.

Chi volesse scommettere sulle gare di Sci alpino, può consultare il sito ufficiale del FIS, per trovare informazioni di prima mano su piste, calendario, sciatori e molto altro.

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News