Grande Slam

Grande Slam
Pronostici

Grande Slam

Con il termine Grande Slam si intende, nel gioco del tennis (ma anche in altri sport), il conseguimento della vittoria nei 4 tornei principali che si svolgono nei circuiti internazionali nell’arco di 1 anno.

Il termine deriva dal gioco del bridge, nel quale con Grande Slam si intende il colpo massimo realizzabile. Il tennis ha adottato questo termine per fare riferimento ai 4 tornei principali a livello internazionale: l’Australian Open, l’Open di Francia (Roland Garros), Wimbledon (The Championships) e gli Us Open (Flushing Meadows). I tornei del Grande Slam sono anche quelli maggiormente apprezzati nel mondo delle scommesse e infatti pronostici con quote sempre aggiornate vengono realizzati in tempo reale e messi a disposizione degli appassionati online o nei centri autorizzati.

Queste competizioni che costituiscono il Grande Slam sono organizzate dalle prime nazioni che vinsero la Coppa Davis, ovvero Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Francia. Si tratta quindi dei tornei più prestigiosi che vengono riconosciuti come tali e seguiti da milioni di appassionati in tutto il mondo. I premi messi in palio nel Grande Slam sono tra i più importanti e i punti assegnati per la classifica dei tennisti li rendono in assoluto le competizioni più ambite.

A utilizzare per primo il termine di Grande Slam per indicare la vittoria dei 4 tornei fu il giornalista del New York Times John Kieran riferendosi alla possibilità dell’australiano Jack Crowford nel 1933 di vincere anche l’US Open dopo aver vinto l’Australian Open, il Roland Garros e Wimbledon. In quel caso Kieran suggerì che Crowford in caso di vittoria avrebbe realizzato un “Grande Slam” proprio come nel gioco del bridge.

Finora, per quanto riguarda il tennis maschile, gli unici 2 ad aver realizzato un Grande Slam sono stati Don Budge (1938 da dilettante) e Rod Laver (1962 da dilettante e 1969). Per quanto riguarda il tennis femminile, a centrare il Grande Slam sono state Maureen Connolly (1953), Margaret Smith Court (1970) e Steffi Graf (1988), con quest’ultima che vincendo l’oro olimpico a Seoul riuscì ad aggiudicarsi il Grande Slam d’oro.

Con il termine Career Grand Slam invece, si indica la vittoria (almeno una) da parte di un tennista in tutti i tornei del Grande Slam nel corso della propria carriera. Tale impresa è riuscita a Fred Perry (1933-35), Don Budge (1937-38), Rod Laver (1960-62), Roy Emerson (1961-64), Andre Agassi (1992-1999), Roger Federer (2003-2009) e Rafael Nadal (2005-2010) per il tennis maschile e a Maureen Connolly (1951-53), Doris Harr (1949-54) e più recentemente a Steffi Graf (1999-2003), Serena Williams (1999-2003) e Marija Sarapova (2004-2012) per il tennis femminile.

Con il tempo il termine Grande Slam è stato utilizzato anche in altre competizioni sportive come il golf, dove indica la vittoria dei 4 maggiori tornei (Major) nel corso di un anno, e il baseball, dove indica la realizzazione di un fuoricampo con tutte le basi piene e la conseguente realizzazione di 4 punti. Il termine viene comunemente usato anche nel rugby per indicare la vittoria da parte di una squadra di tutte le partite del Sei Nazioni o contro le quattro Home Nations (Inghlterra, Irlanda, Galles e Scozia).

ADV

Trovaci su Facebook - Bettix

Ultime News